LABORATOIRES LIERAC: UN NUOVO ALLEATO PER COMBATTERE LE RUGHE

I Laboratories Lierac Paris si occupano della ricerca dermo estetica dal 1975.

Lierac vive un momento di rinnovo aziendale; Lierac si prepara una svolta nel campo dell’anti etá. Oggi un trend del beauty sono le formule trasparenti, i risultati visibili e i prodotti semplici.

Era il 1975 quando in Francia nascevano i LABORATOIRES LIERAC per opera di un medico estetico che aveva visto una connessione tra le smagliature e le rughe.

Nel 1992 Lierac parla alle donne in menopausa e nel 2003 nasce il B – Relaxer complex, il primo botulino like. Lierac pone una grande attenzione quindi al contrasto delle rughe e pone un focus sull’anti etá.

La cura shot di 28 giorni ha avuto un grande successo. Lierac è leader degli anti etá in farmacia. Oggi il target dell’anti etá non è solo viso ma anche corpo e comprende le donne dai 35 ai 75 anni.

3 fiale in 30 giorni di trattamento promettono rughe ridotte già in 7 giorni.

La gamma si completa con due creme quotidiane.

Cica Filler: la pelle con il tempo tende a un depauperamento. I prodotti star sono le fiale; le consumatrici richiedono le fiale ai vari brand beauty. Le fiale sono un prodotto ever green perchè promettono di essere istantanee per un trattamento anti etá.

L’azione di questo anti etá Cica Filler è composto da tre attivi che si ritrovano in tutta la gamma ossia il bakuchiol pro collagene, il complesso riparatore alchemilla edera equiseto e il concentrato hyalu 3 che è un concentrato di acido ialuronico.

Bakuchiol è un analogo al retinolo, ma è più forte, è una pianta ayurvedica e non ha gli effetti indesiderati del retinolo.

Tre sono le fiale, si tratta di un siero fluido istantaneo che distende anche le rughe di espressione, poi troviamo un gel che agisce anche sui pori dilatati e una crema per una pelle più secca.

I risultati sono straordinari: tutte le performance migliorano nei giorni di trattamento.

Ogni fiala va usata per dieci giorni. La quantità da utilizzare è minima e si applica dal centro del viso verso l’esterno picchiettando.

Il siero è anche un’ottima base per il fondotinta per chi ha una pelle lucida/mista.

La seconda novità in casa Lierac che uscirà a ottobre è una nuova linea di dermo maquillage, una tendenza asiatica.

Una nuova gamma che porta il concetto di dermo maquillage.

La formulazione è fatta da due tipi di attivi diversi: il pro cristallino correttore dell’incarnato che agisce in tre modi diversi ossia corregge il colore, uniforma la pelle e dona freschezza al colorito. La correzione del colore del pro cristallino riesce a abbattere il colore verde oliva e favorisce quelli del rosa e agisce sulla luminosità della pelle e sulla chiarezza. La pelle risulta dopo poche settimane più compatta e permette di avere una base migliore.

Tutto ciò per un effetto nude ossia più naturale possibile. L’applicazione del fondotinta si mantiene anche nel corso della giornata anche nelle pelli più oleose. 4 sono le nuance con una profumazione gradevole. Le 4 nuance sono: beige clair, beige nude, beige doré e beige bronze che possono essere liberamente combinate tra loro.

Per trovare la giusta colorazione si applica la nuance sul collo e così si sceglie il colore.

Le nuance possono essere usate tra di loro così da poter utilizzare una nuance più scura nei periodi dell’anno in cui ci si abbronza maggiormente.

La nuance ha un effetto nude e un effetto seconda pelle. Per la sera non è necessario struccarsi ma applicare un altro strato sopra quello già esistente. Una volta applicata su tutto il viso si può correggere ad esempio la zona ove vi sono le occhiaie.

Quindi il fondotinta si applica anche come correttore, il colore beige nude è l’ideale per contrastare il colore dell’occhiaia. Per applicare la nuance come correttore si picchietta la zona in quanto molto sensibile e così si elimina la discromia.

Si crea così un effetto non pesante e una pelle perfetta e dopo un mese vi saranno risultati notevoli per quanto concerne l’incarnato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...